Clara Schiavoni

Sono Tornata

sonotornata

COMMENTO DI PRIMULA FERRANTI

Carissima Clara, ho letto con tanta emozione tutto il tuo romanzo, assaporandolo giorno dopo giorno. Prende molto la possibilità di vedere le nostre terre, durante lunghe cavalcate, proiettate nel passato, in momenti gloriosi ma pieni di insidie, quanto il passato ha contribuito a creare il presente e non lo dimenticheremo nelle nostre prossime passeggiate. Ancora più importante è poter guardare con gli occhi e le emozioni di una donna, una figura femminile di rilievo storico, di cui hai saputo evidenziare l'umanità e la passione, sì, perché l'amore di Elisabetta si intuisce anche fisico, carnale.

Primula Ferranti, marchigiana che abita a Civitavecchia, 9 gennaio 2014

COMMENTO DI DONATELLA- OSIMO- DICEMBRE 2013

Ho letto il tuo libro tutto d'un fiato e l'ho trovato magico, ben scritto, con un alone storico credibile ed interessante.

Dopo l'ultima pagina, a libro chiuso, il libro non ti lascia, fa parte di te. E' come un calore che, sviluppatosi prepotente, continua a riscaldarti e non ti vuole lasciare e tu non vuoi farne a meno.

Il fascino è grande e vorrei scrivessi il seguito. Allora? Puoi accontentare noi lettori?

(Donatella, Osimo, dicembre 2013)

DA AMAZON.IT RECENSIONE DI ALESSANDRA MELCHIONDA (DUBLINO)

Da Amazon.it

Recensione cliente

Bellissimo, 1 dicembre 2013

Di

Melchionda Alessandra

Questa recensione è su: Sono tornata (Formato Kindle)

Splendido romanzo storico ambientato nel 1400. L'autrice lo narra con grande passione, al punto da coinvolgere il lettore completamente, rendendolo spettatore partecipe dei colpi di scena che si susseguono nel libro. Con grande abilita' narrativa l'autrice riesce a dare vita ai sentimenti, a tratti delicati, a tratti violenti, che guidano la mente ed il cuore della protagonista e degli altri personaggi principali. Direi impossibile non ammirare la forza d'animo di Elisabetta, la quale supera con dignita' una vicissitudine dietro l'altra, sino a mantenere la promessa che la portera' a ritornare.

Alessandra Melchionda, Dublino

COMMENTO DI LUISA FERRETTI 17 DICEMBRE 2013

Gentile Clara, ho iniziato da poco il suo romanzo e sono ancora alle prime 40 pagine, ma ho comunque voluto scriverle per farle i miei sinceri complimenti... la sua è una scrittura raffinata e poetica; la psicologia dei personaggi così finemente tratteggiata, (Elisabetta è un personaggio splendido!) e la Storia (con la S maiuscola) che lei rievoca fra le pagine del suo romanzo coinvolge moltissimo. La si vive in prima persona! Inoltre le descrizioni dei luoghi sembrano pennellate di un dipinto... mi ha fatto venir voglia di rivisitare quei luoghi, che attraverso la sua mirabile prosa, ritornano alla mente avvolti da un fascino senza tempo... grazie di cuore... con grande stima e affetto, Lu PS: mi sono permessa di inserire il suo sito fra i preferiti del mio blog www.luisaferretti.it

COMMENTO DI MATTEO CICCONI

Ho appena finito di leggere "SONO TORNATA", romanzo storico su Elisabetta Malatesta Varano scritto da Clara Schiavoni.

Il romanzo ripercorre un decennio di vita a partire dal 1433. Affascinante nelle descrizioni dei luoghi, dei personaggi e con quel tocco di femminilità che ho ritrovato nel narrare le vicende del cuore. Ho percepito che l'autrice ha saputo ben immedesimarsi con le vicende della protagonista e soprattutto ha saputo curare, spesso nei dettagli, le numerose ed intrigate vicende politche che hanno caratterizzato il decennio.

Consiglio a tutti di leggerlo oltre che per la bellezza del romanzo anche per scoprire la storia dei nostri luoghi e gli usi di allora.

Grazie Clara! Aspettiamo il prosieguo!

(Matteo Cicconi, San Severino, 30 novembre 2013)