Clara Schiavoni

Lillo e Bianco, due gattini fratellini

Il libro è acquistabile presso:

Lillo e Bianco, due gattini fratellini

Due cuccioli di gatti, due fratellini, nati da poco più di due mesi, vengono abbandonati, di notte, dal loro padrone, nel giardino di una casa.

Dopo la grande paura iniziale, l’istinto di sopravvivenza e la loro innata curiosità li spingono ad azzardare quotidianamente, vivendo piccole-grandi avventure alla ricerca di cibo e di un rifugio sicuro.

Con circospezione e intelligenza imparano a conoscere il piccolo mondo che li circonda fatto di erba, di fiori, di farfalle, del volo di uccelli, del frusciare del vento, dell’odore dei cani, della presenza di gatti adulti e di quella dell’essere umano di cui imparano a fidarsi di nuovo.

Quando la gatta Bibì e la sua padrona Clara li adottano, capiscono proprio di trovarsi finalmente “a casa”, una casa con due mamme.